Riaprono le attività sul litorale e riparte il progetto “InSabbiaMenti” del Consorzio Vivere Vasto Marina, realtà che unisce gli esercizi commerciali e turistici della località marittima favorendo un dialogo univoco con gli attori istituzionali e territoriali, con il supporto di
Vastarredo impresa leader nel settore che fornisce i banchi e le sedie per allestire le classi in spiaggia e dell’Amministrazione Comunale di Vasto.

InSabbiaMenti- a scuola sotto l’ombrellone-, mette a disposizione delle scuole locali, i servizi e le strutture delle imprese balneari e costiere, in un’ottica di sinergia con il territorio.

Grazie alla fiducia e alla disponibilità dei dirigenti e dei docenti delle direzioni didattiche e delle Scuole locali e con il supporto dell’Amministrazione Comunale di Vasto, il progetto ha già suscitato un grande interesse da parte del mondo della informazione nazionale ed internazionale, favorendo la conoscenza dell’iniziativa e del litorale vastese in tutto il mondo, dall’Australia a Panama, dagli Stati Uniti al Cile, e in tutta Europa.

Obiettivo di InSabbiaMenti è di promuovere una didattica attiva attraverso la valorizzazione del territorio di appartenenza, nel rispetto del distanziamento sociale, operando secondo modalità di educazione non formale.

Le beach classes della primavera 2021 hanno come obiettivo la sensibilizzazione degli alunni alla sostenibilità ambientale e alla cultura green.

I prossimi appuntamenti, a cui siete invitati, sono nei giorni domani 25 maggio e il 27 , sui lidi Vastesi:

Domani il Lido Acapulco ospiterà i bambini delle classi 2 c e 2 b della Scuola primaria “G.Spataro” che, muniti di bacinelle effettueranno un laboratorio sulla carta riciclata.

Nella stessa giornata i ragazzi della 3 F della Scuola Media Paolucci faranno lezione presso il lido Romagnoli.

Giovedi 27 la classe 1 F della Scuola Media Paolucci andrà a scuola al trabocco Cungarelle, il Lido Acapulco ospiterà le classi quinte A e B mentre la quinta C sarà allestita presso il Lido Fernando.

Il progetto ha incontrato l’entusiasmo e l’adesione di dirigenti e docenti delle Scuole, nonché dell’Amministrazione Comunale, Assessorato all’Istruzione, all’Innovazione e alle Politiche Comunitarie, che ha messo a disposizione i pullman scolastici per il trasporto degli studenti presso gli stabilimenti balneari.

Il Presidente
Piergiorgio Molino

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook