In arrivo 2,6 milioni di sedute monoposto.
Si è conclusa la gara bandita dal commissario straordinario Domenico Arcuri per cui erano state presentate 14 offerte.Tra i vincitori Vastarredo, oltre ad altre imprese italiane ed estere. La consegna partirà a settembre.

Il risultato della gara, sottolinea il comunicato della struttura commissariale, è «la dimostrazione della capacità di risposta del mercato in questa particolare fase di emergenza». Undici i contratti di affidamento conclusi con imprese e raggruppamenti di imprese, per la maggior parte italiane, riguardano la fornitura di banchi tradizionali e di sedute innovative, e consentono di «superare complessivamente l’intero fabbisogno richiesto dai dirigenti scolastici italiani, che era di 2.013.656 banchi tradizionali e di 435.118 sedute innovative».

I tempi di Consegna
I banchi saranno consegnati a partire dai primi giorni di settembre, la distribuzione sulla base di una programmazione nazionale e una tempistica che terrà conto delle effettive priorità scolastiche e sanitarie dei vari territori, garantendo in tal modo il normale avvio dell’anno scolastico. Lo smaltimento delle vecchie sedute avverrà secondo le modalità ordinarie, in accordo con Anci e Upi, in rappresentanza di Comuni e Province proprietari degli edifici scolastici.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook