Si è chiusa alla Fortezza da Basso con un incremento del 23% dei biglietti venduti la seconda edizione di DIDACTA ITALIA. La fiera sulla formazione e sull’istruzione ha registrato 23.794 partecipanti ai 474 workshop, seminari ed eventi, metà dei quali sold out.

Con oltre 31mila metri quadrati di spazi espositivi, un incremento di un terzo delle sale dedicate alla formazione, più di 200 espositori italiani ed esteri, 130 giornalisti accreditati, la mostra si è confermata luogo di riferimento su scala nazionale per il lancio di nuove proposte per la scuola del futuro.

Per la vastarredo un bilancio più che positivo a dimostrazione  che la manifestazione suscita un grande interesse nelle istituzioni.

Didacta Italia è la rappresentazione plastica del motore che è la scuola nelle politiche di un paese.

Arrivederci alla prossima edizione.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook